Prenota
Apiterapia

Inalazioni di aria dell’alveare

L’apiterapia è un tipo di terapia che utilizza gli alveari e i prodotti delle api (miele, propoli, pappa reale) per rinforzare le difese immunitarie e mantenere la salute. I suoi inizi risalgono ai tempi degli antichi Egizi.

Inalare l’aria dell’alveare ha un effetto estremamente benefico sul nostro stato psicofisico. Un paio d’ore trascorse all’interno dell’arnia inalando l’aerosol (aria satura degli aromi essenziali delle famiglie di api) e la carica energetica positiva che utilizziamo in prossimità delle famiglie di api, aiutano a rinforzare le difese immunitarie, hanno un effetto benefico sulle malattie respiratorie, riducono i sintomi dello stress e migliorano il benessere generale.

L’arnia, adattata a questo particolare scopo, è il punto ideale per sottoporsi all’apiterapia. La terapia è adatta sia a bambini e ragazzi che agli adulti ed agli anziani. Giova anche agli sportivi ed a tutti i soggetti esposti a situazioni estreme di stress psico-fisico. L’apiterapia si pratica nei mesi caldi, da aprile a settembre circa, ovvero nel rispetto delle condizioni di tempo, esclusivamente nelle giornate calde e soleggiate quando la raccolta del nettare è particolarmente intensa. L’inalazione degli aromi essenziali dell’alveare ha effetti benefici per le cure delle malattie respiratorie come l’asma, la bronchite cronica, il raffreddore da fieno e le patologie polmonari. Inoltre, la terapia rinforza le difese immunitarie ed aiuta in caso di allergie di vario tipo, laringite cronica, emicrania, insonnia, disturbi neurologici, depressione, reumatismi, problemi con la spina dorsale di origine psicosomatica, e nella riabilitazione post-ictus.

Relax autentico contro il tran tran quotidiano